Manovra 2020: Nuovo regime forfetario

La Legge di bilancio 2020 (L. n° 160 del 27/12/2019) ha apportato alcune modifiche al Regime Forfetario. Le novità riguardano prevalentemente le condizioni di accesso o permanenza nel regime. Le caratteristiche generali del regime e i risvolti operativi del passaggio da regime ordinario a forfetario, invece, rimangono sostanzialmente invariati (se vuoi saperne di più, consulta.. read more →

Manovra 2020: Novità in materia di ritenute nei contratti di appalto e d’opera

La Legge di bilancio 2020 (L. n° 160 del 27/12/2019) e il relativo Decreto fiscale correlato hanno apportato alcune novità in materia di versamento delle ritenute e compensazione nell’ambito di contratti d’appalto ed opera. Le novità interessano tutti i contratti stipulati a partire dal 1° gennaio 2020, ma anche i contratti antecedenti a tale data.. read more →

Manovra 2020: Detrazioni per interventi edilizi prorogate e nuovo “bonus facciate”

La Legge di bilancio 2020 (L. n° 160 del 27/12/2019) ha prorogato alcune detrazioni per riqualificazione energetica e interventi di recupero del patrimonio edilizio e ha introdotto il cd. “bonus facciate”. Le modifiche decorrono dal 1° gennaio 2020 e sono di seguito riportate. Nuova detrazione per interventi sulle facciate degli edifici (cd. “bonus facciate”) È.. read more →

Nuovo obbligo di invio telematico dei dati dei corrispettivi

Il D.L. n° 19 del 23 ottobre scorso (cd. Decreto fiscale) ha modificato la normativa sulla tracciabilità dei pagamenti e ha introdotto un obbligo di memorizzazione elettronica e trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri (cd. “corrispettivi elettronici”) per i soggetti (commercianti, pubblici esercizi ed artigiani) che effettuano operazioni esonerate dall’obbligo di rilascio della fattura (Art. 22.. read more →

Pace fiscale (2) – “Saldo e stralcio” dei ruoli per contribuenti in grave difficoltà economica

Novità 2019 che integra la disciplina della cd. “pace fiscale”, è la possibilità, per i contribuenti che versino in “gravi e comprovate situazioni di difficoltà economica”, di accedere alla procedura di “saldo e stralcio” dei ruoli affidati agli Agenti della riscossione fino al 2017. La disciplina della nuova “sanatoria agevolata” riprende, sotto molti aspetti, quella.. read more →

Pace fiscale (1) – Rottamazione delle cartelle 2019 (“rottamazione-ter”)

Con il D.L. 119/2018, la “rottamazione delle cartelle”, cioè la definizione in via agevolata dei carichi affidati agli agenti della riscossione, è giunta alla sua terza edizione (cd. “rottamazione-ter”). La disciplina della nuova “rottamazione” riprende sostanzialmente quella già vista in passato, ma introduce anche alcune rilevanti novità. Quali carichi è possibile “rottamare” I carichi interessati.. read more →

Legge di bilancio 2019: Nuovo regime forfettario

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale alla fine del mese scorso, la Legge di Bilancio 2019 (Legge n° 145 del 31 dicembre 2018) è entrata ufficialmente in vigore. Sebbene siano già stati annunciati importanti “ritocchi” al testo di legge, si provvede a fornire un primo quadro di sintesi delle principali novità riguardanti il nuovo regime.. read more →

D.U.R.C. interno direttamente da parte dell’INPS –

La richiesta del DURC interno, per eventuali richieste di benefici, da aprile 2014 verrà effettuata direttamente dall’INPS con controlli mensili sulla posizione contributiva e non più dal datore di lavoro. read more →

Annullate le restrizioni per il pagamento in contanti dei canoni di locazione

E’ possibile pagare in contante il canone di  locazione di immobili ad uso abitativo per una somma inferiore ad € 1.000,00 senza l’applicazione di sanzioni, come recentemente precisato da parte del MEF. read more →

ATTENZIONE: Documento Valutazione Rischi obbligatorio per tutti (scadenza 31/12/12)

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI (DVR): Dal 1° gennaio 2013 tutte le attività che occupano fino a 10 lavoratori a seguito della valutazione dei rischi devono elaborare il documento di valutazione dei rischi (DVR), secondo le Procedure Standardizzate approvate dalla Commissione Consultiva Permanente per la salute e sicurezza sul lavoro in data 16 maggio 2012. I datori di lavoro, terminata la possibilità di presentare l’autocertificazione, dovranno obbligatoriamente effettuare la valutazione dei rischi utilizzando i modelli indicati dal Decreto.

NB: le ditte che operano nei cantieri oltre al POS devono avere anche il DVR, che va inviato al committente ai fini della valutazione dell’idoneità tecnico-professionale. read more →