Spesometro 2012: gli adempimenti per i contribuenti

La comunicazione delle operazioni Iva del 2012 (c.d. “spesometro”) ,può essere compilata in una duplice modalità ed ha 2 diverse scadenze:

  • entro il 12 novembre per i mensili IVA;
  • entro il  21 novembre per i trimestrali.

Modalità analitica: indicazione dettagliata di tutte le fatture emesse o ricevute (e relative note di variazione).

Modalità cumulativa: indicazione  per ogni soggetto del numero delle operazioni cumulate, l’importo totale fatturato e quello delle note di variazione. read more →

Aumento dell’aliquota ordinaria IVA dal 21 al 22% dal 1° ottobre 2013

Com’è noto dallo scorso 1° ottobre (repentino ed inaspettato – a causa delle note vicende governative – fortunatamente questa volta l’aumento coincide con l’inizio sia del mese che del trimestre) l’aliquota ordinaria dell’IVA è passata dal 21% al 22%. Si analizzano di seguito le relative problematiche anche alla luce della C.M. 45/E del 12 ottobre 2011, emanata.. read more →

Acquisti IVA da operatori di San Marino e “black list”

Dal prossimo 1°ottobre (e per le operazioni dal mese di ottobre) i contribuenti che acquistano beni da operatori di San Marino sono tenuti ad utilizzare il nuovo modello approvato il 2 agosto 2013  dall’Agenzia delle Entrate. Nel nuovo modello, che diventa pertanto multiuso,  trova posto anche la comunicazione di cessioni e prestazioni con operatori di Paesi “black.. read more →

Le novità dell’IMU per le imprese

Nel D.L. del 28 agosto scorso, oltre naturalmente alla soppressione dell’imposta su abitazione principale, terreni agricoli e fabbricati rurali ed alla previsione di una seppur limitata deducibilità del tributo dalle imposte sui redditi, la principale novità per le imprese è l’esclusione dal tributo degli immobili invenduti delle imprese costruttrici (ove per costruttrice s’intende il titolare.. read more →

Appalti e responsabilità solidale: situazione attuale

Con la pubblicazione  in Gazzetta Ufficiale, lo scorso 20 agosto, della Legge di conversione (98/13) del  c.d. “Decreto del Fare” (D.L: 69/2013) è stata definita (per il momento) la disciplina della responsabilità solidale negli appalti e subappalti (in attesa di una sua possibile definitiva revisione/abrogazione come auspicato dall’ordine del giorno approvato dalla Camera in data 8 agosto). Gli adempimenti.. read more →

Unico 2013 e pagamenti tardivi

Passata l’ultima scadenza per i pagamenti correnti (20 agosto, con la maggiorazione dello 0,4%) chi non avesse pagato le imposte può rimediare pagando in ritardo fruendo del ravvedimento operoso. Le modalità per rimediare sono tre: Ravvedimento brevissimo – Se la regolarizzazione avviene entro 14 giorni, la sanzione si riduce allo 0,2 per ogni giorno di.. read more →

Nuovo regime delle perdite su crediti: i chiarimenti delle Entrate

Con la circolare n. 26/E, pubblicata il 1 agosto 2013, l’Agenzia delle Entrate ha fornito gli attesi chiarimenti in merito al nuovo regime di deduzione delle perdite su crediti introdotto dal D.L. 83/2012 e applicabile a partire dal periodo d’imposta 2012. Il documento illustra dettagliatamente le nuove ipotesi in cui possono considerarsi realizzati gli elementi.. read more →

Chiusura dello studio per ferie

Lo studio chiude per ferie dal 12 al 23 agosto.  Riaprirà regolarmente in tutti i settori da lunedì 26. Per ogni emergenza potete lasciare un messaggio nella segreteria telefonica, inviare un fax,  o una mail all’indirizzo info@studiovisentin.it  specificando la natura dell’urgenza e allegando (se del caso ) la documentazione. Buone vacanze a tutti!. Lo Staff   read more →

Nuove modalità di comunicazione dei lavoratori intermittenti dal 03 luglio 2013

Domani 3 luglio 2013 entreranno in vigore le nuove modalità di comunicazione preventiva della chiamata al lavoro degli intermittenti. Con l’occasione, il Ministero del Lavoro con la circolare n. 27/2013 ha fornito utili chiarimenti operativi in merito; in particolare, la casella Pec (posta elettronica certificata) può essere utilizzata anche dai datori di lavoro che non.. read more →

Da oggi l’aumento delle marche da bollo

Con la legge di conversione del DL 43/2013, pubblicata ieri in Gazzetta Ufficiale n. 147 di ieri e in vigore da oggi, vi è un rilevante aumento degli importi relativi alle marche da bollo. In particolare: il costo dell’attuale marca da € 1,81 (da apporre sulle ricevute di importo superiore ad € 77,47, ove prevista) passa.. read more →